Powered by Progettinrete

Il settore EDUCAZIONE E ISTRUZIONE segnala come l'eventuale ripartizione delle risorse regionali tra le scuole paritarie comunali e private verrà effettuata tenuto conto dei dati che saranno inseriti nel sistema informativo.

Si richiama pertanto tutti i soggetti coinvolti all'attenta lettura delle istruzioni e degli adempimenti previsti, nonchè ad una veritiera implementazione del sistema informativo stesso.

L'amm.ne regionale si riserva comunque di effettuare futuri e successivi controlli, amministrativi e di altro tipo, sui dati ivi inseriti al fine di verificarne la veridicità


Si ricorda inoltre l’esistenza di sanzioni penali nel caso di dichiarazioni non veritiere, di formazione o uso di atti falsi ( richiamate dall'articolo 76 del D.P.R. 28/12/2000, n. 445) nonché della decadenza dai benefici conseguenti al provvedimento eventualmente emanato sulla base della dichiarazione non veritiera, qualora dai controlli effettuati emerga la non veridicità del contenuto di taluna delle dichiarazioni rese (art. 75 del D.P.R. 28/12/2000, n. 445)